A.I.A.Ravenna, il Rispetto delle Regole del Gioco è Importante

Serie B 1^ - Serie A 1^

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator

pipponew

Pippo è stato designato come Assistente nella partita di Serie B di Sabato 30 Agosto, Entella - Bari, che si disputerà a Chiavari (GE) alle ore 15:00 allo Stadio Comunale Tombolato.

Il quartetto è composta da:
Baracani (AE) - VALERIANI (AA1) - D'Apice (AA2) - Piscopo (IV)

michaelserie a 2013-14

Michael invece è stato designato come Arbitro Addizionale nella partita di Serie A di Domenica 31 Agosto, Torino - Internazionale, che si disputerà a Torino (TO) alle ore 20:45 allo Stadio Olimpico.

Il sestetto è composta da:
Doveri (AE) - Giallatini (AA1) - Dobosz (AA2) - Giacomelli (ADD1) - FABBRI (ADD2) -Tasso (IV)

A Pippo e Michael, un grande in bocca al lupo!!!


 

Cosa vi siete persi... Sportlia 2014

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Francesco Mattiello

Nei giorni scorsi si è svolto il raduno pre-campionato ed ho deciso di raccontare a chi non ha potuto essere presente cosa è successo...

Arrivati a sportilia, dopo aver svolto il primo allenamento ed aver preso possesso delle camere ci si è spostati in aula per la prima riunione tecnica tenuta da Michael Fabbri e Filippo Merchiori. I due arbitri di Can b si sono riscoperti attori simulando alcune situazioni che possono succedere in campo soprattutto interpretando calciatori che protestano vivacemente. Complimenti ai due che meritavano la nomination agli Oscar. Dopocena dedicato al torneo di fifa (playstation) e a quello di briscola che nelle intenzioni dell'organizzatore (Michele Conti) doveva essere una maratona notturna ma che dopo le mille proteste veniva drasticamente accorciato. La nottata prosegue tra bicchieri di grappa (sui quali lascerei un alone di mistero), sparizioni di oggetti dalle stanze (chiedete a Pastorelli) e lamentele degli appartenenti a scientology ai quali era stata suggerita sportilia come località per la pace e la tranquillità....

Sabato la giornata parte bene con l'allenamento e la successiva riunione tenuta questa volta da Filippo Valeriani e Michele Pennacchio che spiegano la circolare n.1 con l'aiuto di slide e video. Il pomeriggio è dedicato all'amichevole tra noi e Ferrara, partita che vede la presenza tra le nostre fila della Barbara che purtroppo non riesce ad incidere nei cinque minuti concessi da mister Davigo. Per la cronaca la partita finisce in parità e dopo una doccia tutti in aula, arriva il presidente del C.R.A. Zuccolini. La serata del sabato è da dedicare sicuramente a Pastorelli che s’improvvisa elettricista accendendo tutte le luci del palazzetto dello sport per una partitella di calcetto dimenticandosi però di chiedere il permesso alla direzione del centro... Il risultato è la sospensione della partita e la successiva sgridata allo "smemorato" Pasto!

La domenica è trasformata in "gavettone day", la prima vittima nelle intenzioni di Michael doveva essere Docimo che però grazie alla sua elasticità con un balzo evita la secchiata che colpisce in pieno Samaritani. Da lì in poi comincia una gara che ben presto si trasforma in una sfida "tutti contro Michael" con esiti deludenti per la Barbara ed il suo team spaventato forse anche dalle possibili "ritorsioni" di Michael. Altra gara della domenica è il triangolare di calcetto vinto dai "bianchi" e che vede in campo anche vecchie glorie come Beppe Testa e Ale Beltro!!!!

Nota a parte merita lo scherzo telefonico (degno del mitico Giacomo Ciccio Valenti) che Cantara mette in atto ai danni di Cola, trovate chi è in possesso del file audio ed ascoltatelo... Spettacolare!!

Solidarietà va espressa infine alla fisioterapista Martina, quando Fabio l'ha contattata le aveva parlato delle pochissime prestazioni erogate l'anno precedente forse sottovalutando la differenza di età e soprattutto di sesso tra i due fisioterapisti, il risultato è stato una tre giorni di fila davanti all'ambulatorio ed un numero di "infortunati" da record....

Insomma questo in breve quello che è successo a Sportilia ora non mi rimane che darvi un consiglio: l'anno prossimo non fatevelo raccontare, partecipate che è meglio!!!!
   

Foto Festa Arbitri Ravenna 2014

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator

Le foto della Festa degli Arbitri di Ravenna 2014
Clicca Qua!!!
   

Foto Amichevoli + Torneo 2014

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator

Le foto delle amichevoli e del torneo di Calcio a 11
Clicca Qua!!!
   

E’ GEMELLAGGIO!!!!

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Francesco Mattiello

Da Ravenna....

Quando Michael mi ha detto che avrebbe tenuto una RTO alla sezione di Catania, il mio pensiero è stato: “Dev’essere una gran bella esperienza, vengo con te!!!” ed è stata davvero una gra bella esperienza che voglio condividere con voi raccontandovi questa giornata catanese.
Si parte lunedì 28/04 alle ore 09.20 dall’aeroporto di Bologna, destinazione “Fontana Rossa” l’aeroporto di Catania dove ad aspettarci troviamo Antonino Santoro (in arte Nino) che oltre ad essere un’assistente di CAN B sarà il nostro “cicerone” per tutta la giornata.
Dopo una brevissima sosta in albergo andiamo ad assaggiare la prima specialità di Catania, un’ottima granita siciliana sul lungomare che per l’occasione ci regala anche uno splendido sole ed un clima davvero invidiabile, ma visto che non siamo qui in vacanza, raggiungiamo i ragazzi (nazionali e regionali) al polo per l’allenamento.
Il campo sportivo sembra essere molto simile al nostro, ma basta poco per rendersi conto di una sostanziale differenza... l’Etna, che per l’occasione è anche innevato sulla cima. Qui comincio a rendermi conto che Michael è un ospite atteso per la sezione ed i ragazzi di Catania ed infatti appena usciti dagli spogliatoi spunta una macchina fotografica e parte la prima “sessione fotografica”.
Dopo aver assolto ai doveri di un bravo arbitro è tempo di relax, e qui l’amico/collega Nino si supera, dimostrando doti da vera guida turistica, ci porta ad Aci Trezza, paesino noto per i suoi faraglioni e per le sue scogliere sulle quali prendere il sole è un toccasana. Sotto il sole ed in completo relax il tempo passa in fretta e così si è già fatta ora di tornare in albergo prima dell’evento clou della giornata, la riunione di Michael.
Sempre accompagnati dal buon Nino, arriviamo in piazza Cavour dove, in un palazzo storico e dotato di ampi locali, ha sede la Sezione A.i.a. di Catania; ad attenderci ci sono già diversi colleghi con i quali ci intratteniamo dopo aver visitato le sale dell’associazione ed aver incontrato il presidente Cirino Longo.
Alle 20, come da programma inizia la riunione e dopo i convenevoli di rito prende la parola Michael che tra video, domande, curiosità e dibattiti tiene molto alta l’attenzione di una sala gremita (più di cento partecipanti) a tal punto da costringere diverse persone a rimanere in piedi, addirittura nel corridoio antistante la sala. Il tempo passa senza quasi accorgersene visto l’alto grado d’interesse dei partecipanti e così alle 22 arriva la parola “fine” seguita da un applauso scrosciante che è il miglior ringraziamento per Michael e per chi ha voluto questa riunione.
La magnifica giornata però non è ancora finita ed ovviamente il modo migliore per conlcuderla è una sontuosa cena a base di pesce nella vicina località di Capo Mulini alla quale prendono parte una ventina di associati dal presidente fino ai ragazzi più giovani. Ridendo, scherzando e, soprattutto, mangiando si è fatta quasi mezzanotte, per me e Michal è tempo di tornare in albergo.
La mattina dopo, mentre Michael si riposa dalle fatiche della riunione, ho giusto il tempo di una breve visita della città etnea, poi alle 14.00 trasferimento in aereoporto e partenza destinazione casa, dove porto il ricordo di un’esperienza davvero bella ed interessante resa tale dal calore e dalla simpatia di un gruppo di colleghi arbitri davvero affiatato ma soprattutto di Nino al quale va il mio personale ringraziamento.

Da Catania by Salvatore Contrafatto

In occasione dell’ultima riunione plenaria della stagione 2013/14, la sezione di Catania ha visto la gradita visita di Michael Fabbri di Ravenna, arbitro a disposizione della CAN B.
L’iniziativa, proposta dall’assistente Antonino Santoro, anch’egli nell’organico guidato da Domenico Messina, ha subito trovato il favore del CDS e di tutti gli associati.
La giornata dell’arbitro ravennate, accompagnato a Catania dal collega Francesco Mattiello, è iniziata al polo di allenamento con una interessante seduta atletica alla quale hanno partecipato numerosi associati etnei oltre, naturalmente, ai colleghi delle categorie nazionali. Micheal ha dimostrato entusiasmo ed ha impartito importanti consigli per svolgere al meglio la preparazione e
Dopo un paio d’ore di relax sul lungomare catanese, condite dall’immancabile granita, il gruppo si è recato in sezione per mettersi a disposizione, soprattutto, dei più giovani che hanno avuto modo di scambiare opinioni con il disponibilissimo collega.
Alle 20 il Presidente Cirino Longo ha introdotto la riunione presentando il componente CRA, Bruno Rizzo, che ha salutato brevemente la platea, e illustrando in anteprima il secondo numero
della rivista “CatAnIA”; poco dopo ha lasciato la parola all’ospite che ha trattato diversi argomenti calamitando, per quasi due ore, l’attenzione dei presenti che gremivano la sala riunioni intitolata a Michael ha impostato la sua lezione prendendo spunto da episodi di gara, montati con estrema perizia, che gli sono accaduti per poi svariare e dispensare consigli che possono essere utili in tutte le categorie; ha voluto sottolineare alcuni concetti basilari per una buona prestazione, innanzi tutto l’allenamento: se una volta poteva fare la differenza per andare avanti, adesso è la base senza la quale è impossibile poter aspirare a qualunque obiettivo. Il polo è il luogo dove, oltre alle competenze atletiche, si possono acquisire le maggiori esperienze ascoltando i consigli dei colleghi che dirigono le categorie nazionali.
L’arbitro deve inoltre possedere una tenuta mentale forte e superare subito l’eventuale errore: la forza sta proprio nel resettare l’errore e l’arbitro migliore è quello che riesce a ripartire mentalmente. Ma l’errore deve essere utile perché rende più consapevoli del proprio ruolo; episodi decisivi possono accadere dal primo secondo di gara fino alla fine della stessa (esemplificativo il video del suo esordio in Serie B con una particolare circostanza accaduta dopo soli 30 secondi) quindi si deve essere concentrati e lucidi in ogni momento.
Nella direzione di una gara, ha continuato Michael, l’equità e l’equilibrio sono i pilastri per rendere la nostra figura accettata da tutti i partecipanti alla competizione; ha consigliato, inoltre, di curare particolarmente le panchine in quanto possono ben rappresentare la “temperatura” della gara e un qualsiasi episodio, che avviene nei loro pressi, non può essere trattato come in qualunque altra parte.
Infine il Presidente Cirino Longo ha consegnato un piccolo ricordo e qualche delizia della nostra terra a Michael Fabbri che ha ricambiato donando alla sezione la sua maglia da gara; le numerose foto ricordo hanno preceduto la cena nella vicina località di Capo Mulini dove Michael e Francesco hanno concluso la loro giornata in compagnia degli associati catanesi.

   

Fine Allenamento

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator

allenamento3

Con l'allenamento di ieri sera, Giovedì 5 Giungo, si sono conclusi gli allenamenti per la stagione 2013/2014!!!

Gli allenamenti per iniziare al meglio la stagione 2014/2015 cominiceranno a fine estate!!!

   

PlayOff Serie B

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Scritto da Administrator

pipponewserie b eurobet

Pippo è stato designato come Assistebte nell'anticipo dei PlayOff di Serie B, valevoli per la promozione in Serie A
La partita, Crotone - Bari, si giocherà Martedì 3 Giugno alle ore 18:00 allo Ezio Scida a Crotone (KR)

La sestina è composta da:
Candussio (AE) - Avellano (AA1) - VALERIANI (AA2) - Di Paolo (ADD1) - Pasqua (ADD2) - Carbone (IV)

A Pippo, un grande in bocca al lupo!!!


   

Pagina 1 di 42